Ciro Sceusa Nasce in Argentina nel 1954 da genitori italiani e si trasferisce a Palermo all’età di due anni. Nel capoluogo siciliano egli studia e si diploma al liceo artistico all’età di venti anni con voti appena sufficienti perché la sua vera passione non è il disegno, ma altro. Fine cultore, sin da ragazzo egli è un amante della musica, della tecnologia, della meccanica, dell’informatica e di tutte quelle arti consce ed inconsce che lo riempiono di interessi e lo stimolano sempre più a nuove curiosità e a nuove conoscenze. Nel duemila rivolge i suoi interessi anche ai romanzi e scrive “Ti prego ritrova te stesso.” che viene pubblicato l’anno successivo. Lo stesso viene tradotto in lingua inglese e pubblicato in America con il titolo “Finding the thing within.”. Dieci anni dopo ci riprova con “Il ragazzo d’oro.” Pubblicato dalla SENECA Edizioni. Anch’esso tradotto in lingua inglese e di prossima uscita in America. L’autore ha finito di scrivere il suo terzo romanzo dal titolo “Quei giorni della neve sul tetto”, al vaglio di numerose case editrici ed ha già iniziato il quarto romanzo che ne rappresenterà la continuazione dal titolo “Il mistero delle bottiglie scomparse”. Nel 2010 partecipa ad un concorso letterario presentando un racconto dal titolo “Il figlio di don Tano” vincendo il premio della critica con assegnazione di medaglia e pergamena.

Libri Pubblicati

Il RAGAZZO D'ORO

ISBN 978-88-6122-391-2
Pagg. 376

€ 19.00