Lillina Saia è nata a Campofranco (CL), nell’entroterra siciliano, dopo il matrimonio si è trasferita a Casteltermini (AG). Docente di Storia e Filosofia. Ha insegnato in un istituto superiore di Como e in diversi della provincia di Agrigento. Un arco breve della vita l’ha dedicato all’impegno politico come Assessore al Bilancio e ai Beni Culturali nel Consiglio Comunale di Casteltermini nel 1978. Esordisce nel 1989 con la poesia pubblicando per il “Gruppo Editoriale Veneto” una silloge dal titolo “Introspezione” e, nel 2010, per il “Gruppo Editoriale Albatros” pubblica e presenta a Roma la seconda silloge dal titolo “Il palpito dell’anima”.

Libri Pubblicati

Volontà venduta

ISBN 978-88-6122-302-8
Pagg. 256

€ 19.00