€ 21.50

Sogno o realtà? Psicosi o grazia? Non è una commedia, non è un romanzo. L’autore si ricorda, solo dopo nove anni dal fatto, di aver avuto esperienze “particolari” su un alto monte, con Dio e Gabriele Arcangelo… e inizia a scrivere. Ne viene fuori un resoconto dettagliato e completo di un’avventura indicibile, che segna in modo indelebile tutta la sua vita, facendolo portatore di un destino immortale, che lo avvicina ai più grandi personaggi religiosi della storia. Un documento fondamentale, una relazione che consente di capire in profondità le radici del fenomeno religioso nell’uomo e studiarne i misteriosi meccanismi, che soli consentono una conoscenza totale della realtà, terrena, celeste, divina. In questa versione, oltre ai fatti, conturbanti, prepotenti, indiscreti, singolari, è stata inserita, a mo’ di note, anche l’ermeneuma (interpretazione, spiegazione, significato), poiché difficilmente uno che non abbia l’esperienza di questo Fenomeno generativo straordinario è in grado di decifrare correttamente gli episodi narrati. Studi approfonditi collegano questa ieropeiria anche all’origine della grande, antica, potente, religione egiziana, spiegandone i meccanismi più segreti, misteriosi, nascosti, svelandone le falsità e le cattive significazioni. Sembra che l’antica religione dei Faraoni sia cosa passata, superata, sepolta per sempre nelle piramidi, ma non è così. Il fenomeno della sua origine si ripete anche oggi, domani e sempre, in misteriosi personaggi che rimangono nell’ombra, per uscire poi visibilmente brillanti di Luce propria.

Dello stesso autore

Non risultano ulteriori libri disponibili.

Recensioni Clienti (0)

Non ci sono ancora recensioni

Scrivi la tua recensione

Riceverai una mail per confermare il tuo indirizzo e il messaggio inserito. L'IP registrato è 54.196.2.131