€ 10.00

Eptalogia formata da un romanzo breve e da una raccolta di racconti, che hanno come comune sfondo la crisi di identità e la conseguente vana ricerca dell'auto-distruzione. In lande sperdute si incrociano le storie di 'morti viventi', simboli di alienazione e massificazione dilagante, e di 'vivi morenti' che invece si interrogano sulla propria essenza: siamo persone reali o personaggi inventati di qualche romanzo? Possiamo giocare con l'Oblio e con la Morte ed addirittura sconfiggerli, oppure dobbiamo subire un lento ma inesorabile annientamento della coscienza?

Dello stesso autore

I MISANTROPI

ISBN 9788861220768
Pagg. 146

€ 10.00

I MISOGINI

ISBN 978-88-6122-204-5
Pagg. 152

€ 10.00

I MISCREDENTI

ISBN 978-88-6122-375-2
Pagg. 156

€ 10.00

POESIE SOTTO L'ALBERO

ISBN 88-89404-80-9
Pagg. 72

€ 8.00

Recensioni Clienti (0)

Non ci sono ancora recensioni

Scrivi la tua recensione

Riceverai una mail per confermare il tuo indirizzo e il messaggio inserito. L'IP registrato è 54.166.188.64