€ 16.00

Partendo dai ricordi personali, quando ancora adolescente si divertiva con gli amici a girare per il paese in cerca di avventure, Gino Gallo ci racconta Rivalta di Torino. All’epoca era usuale, giocando a nascondino, fare “la conta” appoggiati all’ippocastano situato davanti al castello, come lo era nel periodo estivo, fare il bagno nella bealera comunale. A tali esperienze, l’autore, aggiunge informazioni tratte da documenti d’archivio e libri, testimonianze raccolte dalla viva voce di molti anziani e racconta così il castello, i monumenti, le chiese, le vie, le piazze, il territorio, le attività artigianali, agricole e commerciali di un tempo, le feste, le tradizioni religiose, la vita sociale e alcuni personaggi di Rivalta. Seguendo la descrizione del paese e della sua vita, scopriamo quanto in passato le piccole comunità di persone fossero attive e intraprendenti.

Dello stesso autore

Rivalta e la sua gente

ISBN 978-88-6122-161-8
Pagg. 208

€ 16.00

Recensioni Clienti (0)

Non ci sono ancora recensioni

Scrivi la tua recensione

Riceverai una mail per confermare il tuo indirizzo e il messaggio inserito. L'IP registrato è 54.196.2.131